Image and video hosting by TinyPic

La mia amica Ely a inzio mese, dopo aver visto delle mie foto della scampagnata del 1° Novembre, mi aveva chiesto un tutorial del make-up che portavo il giorno.

Il make-up me lo sono inventata io (adoro sperimentare sul mio viso, soprattutto quando sono ispirata) e  mi è venuto di getto. Solitamente a ispirare la mia fantasia è il colore degli abiti che indosso (il mio make-up è sempre abbinato a quello che indosso!). Devo ammettere che, il giorno seguente, avevo paura che non mi sarebbe più riuscito (della serie la prima volta sono fortunata, la seconda no!) ma, invece, proprio perchè semplicissimo, l'ho realizzato ancora meglio.
Avevo un maglione color verde petrolio quindi il colore dei miei occhi era en pendant.

In attesa di aver tempo per creare un video tutorial (che potrete consultare nel mio canale You Tube) vi faccio un piccolo tutorial qui sul blog.

Prima di tutto ecco gli "arnesi" che vi servono per creare questo make up che ho voluto chiamare Make-Up Tutorial November Theme 😉
Logicamente io vi scrivo le marche e i prodotti che uso io… logicamente l'ombretto, il fondotinta o i pennelli, ecc. potete usarli di un'altra marca… l'importante è mantenere gli stessi colori
 

Cosa serve:

  • crema per il viso Essence Pure Skin anti-spot moisturizer
  • primer Elf mineral infused face primer
  • fondotinta Essence soft & natural long-lasting n.02 sand beige
  • cipria L'Oreal mat minerals n. 01 Translucide
  • mascara trasparente Essence lash & brow gel mascara
  • Elf All Over cover stick colore Apricot beige
  • ombretto color verde petrolio (non chiedetmi la marca perchè è di una palette trovata in una rivista)
  • ombretto color verde acqua (per il colore vedi sù)
  • mascara Maybelline (il mio preferito! Lo adoro! Non potrei vivere senza) Volumin' Express lift-up colore nero
  • blush Pupa bordeaux (non so il numero perchè è in una palette Pupa)
  • lip gloss Prestige "apple"
  • spugnetta per fondotinta "a uovo" in lattice
  • pennello Kiko face n. 103
  • pennello Kiko eyes n. 201
  • pennello Kiko eyes n. 202
  • pennello Kiko eyes n. 204
  • Kiko make up fixer


Tutorial:

  • per prima cosa stendo sul tutto il viso la mia crema idratante (io ne uso una della Essence che va molto bene perchè ho la pelle grassa);
  • dopo qualche minuto (bisogna aspettare che la crema venga assorbita dalla pelle), metto in tutta la faccia il primer della Elf. Anche qui lascio asciugare per qualche minuto;
  • mi metto un po' di fondotinta sul dorso della mano e con la mia spugnetta a uovo la "lavoro" e, poi, me la metto su tutto il viso. Attenzione a passarlo bene nei contorni e di "tirarlo giù" fino al collo, in modo che non si noti troppo il distacco di colore tra collo e viso;
  • prendo la cipria L'Oreal e con il pennello Kabuki compreso nella confezione, mi inciprio il viso, stando attenta a togliere l'effetto lucido dal naso;
  • sulle sopracciglia, per tenerle ordinate, applico il mascara trasparente Essence;
  • con l'indice prendo un po' di Elf All Over cover stick e me lo spalmo sulle palpebre;
  • con il pennello n. 202 prendo l'ombretto color verde acqua e lo applico su tutta la palpebra (sia mobile che fissa), stando attenta a passarlo bene anche nell'attaccattura delle ciglia e di non lasciare buchini da nessuna parte;
  • col pennello n. 204 (uso questo pennello che sarebbe per eye liner, proprio perchè è sottile e molto preciso) prendo un po' di ombretto color verde petrolio e lo applico dall'esterno della palpebra verso l'interno SOLO nella piega tra palpebra mobile e palpebra fissa (bloccandomi a un millimetro prima di arrivare alla metà della palpebra) e nell'angolo dell'occhio (dove vado a disegnare proprio un triangolo);
  • con il pennello n. 201 sfumo l'ombretto verde petrolio verso l'ombretto verde acqua, sempre utilizzando la tecnica dall'angolo esterno dell'occhio fino alla parte interna della palpebra. Anche qui dobbiamo seguire la linea della piega e non superare la metà della palpebra, in modo che nell'angolo esterno il colore sia più scuro e si vada man mano a sfumare verso l'interno dove, al centro, si sarà mixato col verde acqua. Ripetere più volte fino a quando non siete soddisfatte della sfumatura. Se avete qualche eccesso di ombretto tamponatelo (non sfregatelo!) con una spugnetta in lattice, in modo che tolga gli eccessi ma non tolga il fondotinta e tutto il trucco;
  • sulle ciglia superiori ed inferiori applico il mascara nero;
  • col pennello n. 103 applico il blush a partire dalle orecchie, su tutti gli zigomi e sulle guance;
  • per finire applico un po' di lip gloss sulle labbra.
  • Come tocco finale, se è un trucco che deve durarvi tutto il giorno (e a me serve duraturo!) fissate il tutto spruzzandovi il make up fixer di Kiko (ma è molto buono anche quello di Elf).


Spero sia comprensibile… prometto che, appena mi sarà possibile (tra tre lavori e lo studio non ho proprio più tempo… e lo devo fare con tranquillità per non fare schifezze… anche perchè mi vergogno ad apparire in video!) farò un videoclip!

Comments are closed.