Crea sito

jennifer weiner

Idee per abbellire la libreria

In camera ho delle mensole dove ci sono solo una parte di tutti i libri che ho. Ma, ogni volta, per farli reggere in piedi dovevo mettere qualche altro libro coricato. Infatti non trovavo mai dei reggilibri a vendere… O sennò, quando li trovavo, facevano sempre pena.
Recentemente mia mamma me ne ha preso di semplicissimi bianchi, a 0,99 € l'uno. Io li avrei preferiti rosa/fucsia ma niente 🙁 Avevo pure pensato di comprare la lacca rosa e ridipingerli ma, alla fin fine, mi sarebbero costate più le bombolette che non i reggilibri….
Però ho trovato un modo per abbellirli e, così, rendere più carine anche le librerie….

Un po' sul mio gusto (farfalle e scritta glitterata star) un po' seguendo quello di mia sorella (Hello Kitty – anche se le mensole sono le mie bci sono anche alcuni libri suoi o che abbiamo in comune – ) abbiamo ottenuto questo risultato.
Vi piace?

E intanto un assaggio anche delle mie letture….

       

 
 

 

Finalmente è arrivato!

Questa notizia volevo darvela ieri ma non ho avuto proprio tempo di scrivere. Oltretutto avevo un mal di testa infernale (sono tornate le fitte al viso e al cranio… uff non voglio farmi operare! Ci vorrà un sacco per riprendersi!) e stanchezza da vendere. Lavoro di mattina in teatro, piccola pausa pranzo in ufficio, lavoro di sera per sostituire mia sorella… e sono tornata a casa all'ora di cena!!! Non che oggi stia meglio (oltre al lavoro in teatro di mattina e di pomeriggio dalla bambina, sono andata pure dal dentista… sarei dovuta andare in palestra ma non mi reggo in piedi, andrò domani!), ma volevo scrivere almeno un po'.

La notizia è che mi è arrivato ieri (l'ho ordinato su BOL, dove è in sconto) il nuovo libro di Madeleine Wickham (meglio nota come Sophie Kinsella) "Vacanze in villa". Non ho ancora iniziato a leggerlo ma la trama promette molto bene! E poi lei è la mia scrittrice preferita in assoluto, quindi è già una garanzia.
Avrei voluto iniziare a leggerlo appena arrivato ma non ho potuto per due motivi:
– il mal di testa e la stanchezza di cui ho già parlato qualche riga fa;

  

– sto finendo di leggere un altro romanzo che mi sta prendendo tantissimo… Riesco a leggerlo solo mentre viaggio in autobus e metro perchè non ho tempo… ormai i libri li leggo tutti in viaggio, perchè a casa ci sono tante cose da fare, non posso starmene seduta o sdraiata a leggere. Si tratta di "Brava a letto" di Jennifer Weiner. Dal titolo potrebbe sembrare un qualcosa di volgare o di stupido, invece è la storia di una giovane giornalista (come me!) alle prese con gli amori (sbagliati!), il lavoro (con i sogni da realizzare) e una famiglia un po' sfigata…

Bèh vi saluto, sono davvero stanca e domani sarà un'altra giornata interminabile a lavoro.
Intanto mi ascolto Shakira (il nuovo singolo "Rabiosa" uscirà a breve yeah!) e ammiro il mio sito su Luke Macfarlane che ho appena aggiornato con le foto sul suo imminente debutto a Broadway! Un grande!!!
A proposito di debutti e musica: questo sabato esce il primo singolo di Glenn 🙂 Non vedo l'ora di sentirlo!