Crea sito

lauren conrad

Happy Birthday to my Stars!

hbIn quest’ultima settimana sono stata davvero straimpegnata… Tra i miei due lavori (al teatro e alla Tupperware), le lezioni all’accademia di musical, i vari corsi di scrittura creativa e il club del libro, non ho avuto tempo di scrivere sul blog e di dedicarmi alla mia pagina Instagram. E, quindi, non ho potuto scrivere un pensiero speciale per le due donne che mi ispirano di più al mondo e che, proprio qualche giorno fa, hanno compiuto gli anni… Quindi rimedio ora (anche se con un po’ di ritardo)!

(altro…)

Michela’s Diary 2.0

mikdiary2.0Sono trascorsi quasi due anni dal mio ultimo post in questo blog… Ne è passata di acqua sotto i ponti, tante cose sono cambiate… Anche se, in fin dei conti, io sono un po’ la stessa di sempre… con la stessa voglia di fare, di scrivere, di conoscere, di imparare… con le stesse passioni (e forse qualcuna in più)… e che ascolta sempre musica.

Per un periodo mi ero “spostata” su Tumblr perché avevo voglia di un cambiamento… Ma, alla fin fine, non era ciò che cercavo… Quindi rieccomi qua… sperando vi farà piacere leggermi!

Era da parecchio tempo che pensavo di riaprire il mio blog… In effetti stavo anche valutando se aprirne uno nuovo ma poi alla fine ho scelto, grazie anche al parere di alcune amiche che ho interpellato in merito (grazie mille a Elisabetta, Samantha e Paola per i loro consigli!), di continuare con questo per mantenere un legame con il mio passato e con i miei lettori e le mie lettrici! A breve, però, ci sarà un restyling grafico al quale sto lavorando! Spero vi piacerà!

Ad avermi dato l’ispirazione principale per riprendere a scrivere un blog privato sono state due persone che, anche se molto lontane, per me sono molto vicine. Una è una mia amica: Elisabetta che, purtroppo, vive a km di distanza ma che sento sempre vicina e con la quale resto in contatto grazie ai social networks. L’altra, invece, è una delle mie ispirazioni non solo in fatto di moda ma anche come business woman: Lauren Conrad.

Non voglio scrivere più di tanto… Rimando tutto ai prossimi giorni, questo voleva solo essere un messaggio di benvenuto o, meglio, di bentornato!

rosa

It has been almost two years since my last post in this blog… So many things have changed… Although, in the end, I’m a bit the same girl… with the same desire to do, to write, to know, to learn… with the same passions (and maybe a few more)… and who always listens to music.

For a period I “moved” on Tumblr because I wanted a change… But, in the end, it wasn’t what I was looking for… So I’m back… hoping you’ll be pleased to read me!

It was a long time I was thinking to re-open my blog… At the same time, I was even evaluating if open a new one but in the end I chose, thanks to the advice of some friends (thanks to Elizabetta, Samantha and Paola for their advice!), to continue with this old one in order to maintain a link with my past and with my male and female readers! Soon, though, there will be a graphic restyling: I’m working on it and I hope you will like it!

Two people gave me the main inspiration to come back writing a private blog. Two people that, although very far away, for me are very close. One is a friend of mine: Elizabetta who, unfortunately, lives km far away from me but I always feel close and with whom keep in contact through social networks. The other is one of my inspirations not only in fashion but also as a business woman: Lauren Conrad.

For this time it’s all, I don’t want to write more… I’ll do that in the next few days, because this would only be a welcome message or, better, a welcome back!

Li voglioooooo!

Ok, oggi non è Lunedì, non è la giornata dedicata ai libri, ma che volete farci? Ho appreso questa favolosa notizia qualche ora fa e, quindi, non potevo non postarla.
Lauren Conrad ha fatto sapere che presto usciranno due suoi nuovi libri.
Il primo è un romanzo, si intitola "The Fame Game", è uno spin-off della trilogia "L.A.Candy" e narra le avventure della bad girl Madison Parker. Sarà in vendita dal 2 Aprile 2012.
E qui potete ammirare la copertina: stupenda!!!!
Non vedo l'ora di averlo.

 

Inoltre Lauren ha fatto sapere che, al momento, sta lavorando a Lauren Conrad Beauty.

Dopo il successo di Style, dove dava consigli sull'abbigliamento, ora sta scrivendo un libro dove ci darà consigli di bellezza e cura della pelle per essere sempre glamour 365 giorni all'anno.

Idee per abbellire la libreria

In camera ho delle mensole dove ci sono solo una parte di tutti i libri che ho. Ma, ogni volta, per farli reggere in piedi dovevo mettere qualche altro libro coricato. Infatti non trovavo mai dei reggilibri a vendere… O sennò, quando li trovavo, facevano sempre pena.
Recentemente mia mamma me ne ha preso di semplicissimi bianchi, a 0,99 € l'uno. Io li avrei preferiti rosa/fucsia ma niente 🙁 Avevo pure pensato di comprare la lacca rosa e ridipingerli ma, alla fin fine, mi sarebbero costate più le bombolette che non i reggilibri….
Però ho trovato un modo per abbellirli e, così, rendere più carine anche le librerie….

Un po' sul mio gusto (farfalle e scritta glitterata star) un po' seguendo quello di mia sorella (Hello Kitty – anche se le mensole sono le mie bci sono anche alcuni libri suoi o che abbiamo in comune – ) abbiamo ottenuto questo risultato.
Vi piace?

E intanto un assaggio anche delle mie letture….

       

 
 

 

[Monday = books] Hello Kitty e Lauren Conrad: icone di stile

La settimana scorsa ho iniziato a leggere (e non l'ho ancora finito ma, come già vi ho detto, leggo solo mentre apsetto l'autobus e la metro) "Le avventure di una Kitty Addicted", un libro divertente e fresco, che parla di una mia coetanea che sta vivendo un drammatico momento della sua vita, con insicurezze sul mondo del lavoro, delle relazioni personali, dell'amore e della famiglia. Insomma una ragazza come me, solo che lei si consola a suon di acquisti firmati Hello Kitty. Io, invece, quando acquisto qualcosa della griffe della gattina giapponese, lo faccio per regalarlo a mia sorella che è una vera patita… ops Addicted, of course.

Ieri mattina, invece, in spiaggia mi sono portata "Style" di Lauren Conrad. Ne ho letto un bel po' e ammetto che dà alcuni consigli davvero preziosi. Anche se alcune cose che scrive, e che consiglia di acquistare, non sono alla portata di tutti, per lo meno non alla mia.

Da copiare… e da invidiare

Sono da sempre due dei miei idoli, ma Lauren è in assoluto uno dei miei miti, anche se adoro Whitney e il suo stile.
Di entrambe adoro la solarità, l'essere timide e gentili nonostante la notorietà, la loro passione per la moda e le loro linee di abbigliamento. Di LC, come ben saprete, ho creato (e continuo a gestire) il primo e unico forum italiano… dove parliamo anche di Whit, of course.

Di entrambe ho i libri di moda pieni di consigli e di foto meravigliose… E, soprattutto, amo i loro blog che leggo (quasi!) ogni giorno. Come i loro libri di stile ("Style", appunto, per Lauren e "True Whit" di Whitney") anche i loro blog sono pieni zeppi di consigli (in tutti i settori, non solo moda!) e di curiosità ma, soprattutto, riflettono i loro esseri.
Quello di Lauren parla di tutto, con ricette, consigli e ciò che le piace. Anche quello di Whitney ma ha un punto in più: è più "intimo" e "privato" con tante foto e racconti della sua vita quotidiana… Insomma si può sapere tutto (o quasi) sulla Port.

Sono due ragazze splendide e che ammiro… adoro leggere i loro blog e mi piacerebbe tanto che anche il mio diventasse così bello, interessante e frequentato, specialmente. Sto ancora lavorando a quel template che avevo iniziato a creare quasi un anno fa e conto di metterlo online al più presto. Ma, ahimé, dicerto i miei post non sono interessanti e trendy come i loro… Che invidia (soprattutto del nuovo armadio di Whit!!!)

[Monday = books] Let's start with the L.A. Candy Saga

Come vi avevo anticipato nel post di ieri, ogni giorno della settimana sarà dedicato a un argomento preciso. Il lunedì sarà dedicato alle letture… per avere una scelta più ampia, direi che andrebbe benissimo parlare di tutti i tipi di letture, dai libri alle riviste.

Magari si potrebbe "creare" un club del libro…. Potrei scrivere cosa sto leggendo al momento, o cosa ho appena finito di leggere, e potremmo dicuterne…. Per essere sempre aggiornati su ciò che leggo date sempre un'occhiata alla mia pagina ufficiale di Twitter che è collegata col mio Anobii e, quindi, vi comprarirà cosa ho letto e cosa sto leggendo.

Oggi voglio iniziare con una saga che ho finito di leggere esattamente due giorni fa… Li ho letti nella loro lingua originale (americano) perché in Italia, ahimè, non sono mai stati pubblicati 🙁 Ma mai dire mai.
Infatti sono dei romanzi deliziosi che nonostante siano scritti in una lingua straniera, sono scorrevolissimi… Io ho letto tutti e tre in poco più di due settimane… li ho divorati perché era quasi impossibile smettere di leggerli….
Sto parlando della trilogia composta da uno dei miei miti, Lauren Conrad, che mi ha sorpreso perché è davvero bravissima a scrivere e la storia raccontata merita. Si parla di un film e spero proprio venga girato….

il nuovo Lauren Conrad.com

Tra le mille cose da fare (questa settimana, inoltre, sto lavorando dalla mattina alla sera, tutti i giorni, compreso sabato… non so neanche come ho trovato il tempo di scrivere questo post!) ho trovato un attimo il tempo per visitare il nuovo sito di Lauren. Lo adoro!!!

E' nuovissimo e pieno di tutorial di tutti i tipi (alcuni sono quelli di The Beauty Department): make up, acconciature, come vestirti, cose artistiche, cucina, ecc.

Mi dispiace un po', però, che non ci siano più le cose sue personali… tipo foto o quello che le piaceva 🙁

Inoltre adoro anche The Beauty Department, l'altro sito che ha lanciato qualche settimana fa con la sua make up artist e la sua hair stylist.

Liquid legins sì, liquid legins no?!?


Stlitsa e icona di stile: Whtiney Port, grazie al successo di The Hills ha avuto un reality tutto suo: "The City" che l'ha consacrata!

Sono davvero contenta di legegre qui ma anche su Facebook e Twitter i complimenti per i miei nuovi pezzi usciti su Andergraund. Quello del Vittorio Veneto Film Festival mi sta dando davvero tante soddisfazioni, ed è meraviglioso perchè è stata un'avventura indimenticabile e ora lo sarà ancora di più.

Oltre a questo: iri volevo scrivere un pezzo sulla nuova linea Easy Tone di Reebok, ma poi non ho avuto tempo perchè ho lavorato tutta la sera al mio sito Glenn&Daniel World. Sta venendo proprio bene… insomma, sono riucita a coniugare il blog splinder con un sito esterno… Poi ho iniziato a creare anche la Gallery ma era arivata mezzanotte ed ero stanca… quindi finito "Il Boss delle Torte" sono andata a nanna.
Anch perchè stamattina levataccia: avevo il visagista alle 9 perchè poi dovevo andare in palestra. Ma le mie sopraciglia ringraziano ;P

Stasera andrò a cena fuori per il compleanno di mia mamma (che era ieri, però) e stavo pensando a cosa mettere. Oggi c'è una giornata estiva e, quindi, mi sa che inaugurerò le scarpe nuove. Stavo pensando che, col maglioncino sugli stessi toni del blu che volevo indossare, ci starebbero benissimo dei liquid legins. Ma non ho mai avuto il coraggio di comprarmene. Anche perchè tutte quelle a cui li vedo indossare sono alte e magre… vedi Whitney Port (che adoro!).

Ne ho visti da Benetton che non erano neanche super aderenti (anche perchè super aderenti non me li posso manco permettere!).

Mmmm e voi che dite: liquid legins sì, liquid legins no?
 


Da The City a The Hills: il mio mito Lauren Conrad


Altra diva di The City: Oivia Palermo

1 2 3