Crea sito

le mie passioni

OMG: sono una Twilight addicted?

Mi sto preoccupando… sto diventando anch'io una Twilight dipendente?

E' iniziato tutto qualche anno fa… era il 2006 ed il fenomeno Twilight non era ancora esploso. Mi ricordo che era estate ed ero al mare, in stabilimento. Mi ero comprata una rivista (e lo sapete che adoro le riviste) e avevo trovato, in regalo, un mini romanzo… praticamente erano i primi due capitoli del romanzo d'esordio di una scrittrice all'epoca sconosciuta: Stephenie Meyer.

Iniziai a leggere i due capitoli e mi piacque tanto… tant'è che qualche settimana dopo, per il mio compleanno, mia madre mi regalò proprio quel romanzo "Twilight". Inizia a leggerlo ma, di lì a breve, riniziarono gli esami all'uni, e non ebbi mai tempo per finirlo.
Qualche tempo più tardi lessi che erano stati comprati i diritti per trarne un film. E, in men che non si dica, iniziò il fenomeno Twilight grazie, soprattutto, al film con Robert Pattinson e Kristen Stewart.

Tutto il parlarne, le riviste piene, il successo travolgente mi stancò un bel po' e così, per un po', misi il libro a "prendere polvere" sulla libreria.

Qualche tempo fa ricominciai a leggerlo ma, nuovamente, tra lavoro e università dovetti di nuovo accantonarlo… Anche perchè il libro è un bel po' grandetto e non è proprio tascabile.
Circa due settimane fa la svolta. Ho visto il film (tra l'altro favoloso, consigliatissimo!) "Remember Me" con protagonisti Pattinson ed Emilie De Ravin. Lui in quel film mi è piaciuto tanto e, quindi, mi sono detta "Ok, voglio vedere questi benedetti Twilight, New Moon e tutta la saga" per vederlo in azione. (Inoltre ho visto il trailer di "Come l'acqua per gli Elefanti… con la meravigliosa Reese… – che adoro! – e vorrei vederlo. Chiederò al cineteatro dove lavoro se lo mettono in onda). Ma, prima della saga, volevo leggere il libro per non rovinarmi la sorpresa. Così, dal giorno seguente, ho deciso di mettermelo in borsa (nonostante sia bello pesantuccio) perchè, come più volte vi ho detto, ho tempo di leggere solo nei viaggi in autobus e metropolitana.

In neanche due settimane ho divorato Twilight. Ho adorato la storia d'amore (mamma mia, quanto ho sofferto per Edward e Bella)  e la Meyer scrive incantevolmente. In più ora, diversamente da tutte le altre volte in cui avevo tentato di leggerlo, ho dei riferimenti per immaginarmi le facce dei personaggi.

Quindi, in biblioteca, ho preso "New Moon" e "Eclipse" (e poi prenderò anche "Breaking Dawn") e, dato che li hanno, prenderò anche i dvd dei film. Penso che la pellicola di "Twilight" mia sorella la prenderà questa settimana per vederla nel finesettimana.

E intanto mi chiedo: sono una Twilight dipendente? Mmm… sto soffrendo anch'io con i vampiri e penso "Però che figo, 'sto Edward Cullen!". Intanto lo inserisco tra le mie passioni.

Le mie passioni #4 – gli smalti

Tra le mie varie passioni ci sono sempre stati gli smalti.
Degli scambi di emails con la mia amica Ely, ieri mi hanno dato un'idea… perchè non fotografarli tutti per mostrarglieli? E allora li mostro anche a voi.

Ci tengo a farvi sapere che non tutti gli smalti sono miei, alcuni sono di mie sorelle e mia mamma ma, dato che ce li scambiamo e, quindi, li uso anch'io, li inserisco nella collezione.

Di alcuni non so il numero e/o il nome del colore… mi spiace

  

"Legally Blonde" 10 anni dopo… ma con un messaggio sempre attuale


 

Sarà l'aria di primavera (che è più estiva che primaverile) o i dolori (inspiegabili) che ho alle gambe. Fatto sta che oggi pomeriggio non mi sento particolarmente in forma né fisicamente, né emozionalmente.
Per tirarmi su ho deciso di rivedere (per la milionesima volta) il mio dvd preferito:"Legally Blonde".
Inizialmente avevo pensato di guardare "Il diavolo veste Prada" (non so perchè!) ma l'ho prestato a mia cugina alcuni mesi fa (lo rivoglioooo!) e quindi ho deciso di guardare Elle. Questo film mi ha sempre tirato su il morale. Anche se in tanti lo giudicano frivolo io non la penso così, anzi. Se non vi fermate a guardare la vita incantevole fatta di lustrini e griffes, vedrete che c'è un messaggio di fondo nel film ed è quello che mi fa stare bene e che mi dà speranza ogni volta che lo rivedo.

    


Non importa chi siamo e da dove veniamo, non ci deve importare di cosa pensano gli altri, dobbiamo sempre credere in noi stessi per realizzare i nostri sogni.
E a proposito di sogni da realizzare, concludo qua il post per dedicarmi all'intervista che sto facendo ad un grande attore del cinema italiano, ora anche scrittore e conduttore: Giampaolo Morelli. Sono emozionatissima ed onoratissima. Quando il suo ufficio stampa mi ha proposto quest'intervista non potevo crederci!!!

Waffles and videos projects


UPDATE: h.22.54: ok ho appena riprovato anche con altri metodi… oggi non è proprio giornata per le foto 🙁 Ci ritenterò domani!
h. 18.11: per dei problemi non dipendenti da me, Splinder, in questo momento, non pubblica le foto… riproverò più tardi.
 

Ciao, buona serata a tutti quelli che mi leggono.
Allora oggi non posso dilungarmi molto a scrivere perchè, a quest'ora, dovrei già essere sui libri di pragmatica inglese.. mi tocca, purtroppo.
Fino adesso stavo lavorando a due miei progetti… dei video progetti 😉

Uno è per Love*Video*Music*Fun* che vedrete online tra qualche minuto… l'altro si tratta di una mia grande passione che voglio condividere con tutti voi e che potrete vedere già stasera (penso… tutto dipende dai tempi di caricamento di You Tube che sono un po' lunghetti).
Basta, non vi svelo altro… rimanete sintonizzati sul mio blog per saperne di più ;P

Intanto mi sto ascoltando "M+A+S" il nuovo album di Ricky Martin, che adoro!!!!! Grande Ricky!!!!
E mangio i waffles che ho cucinato oggi pomeriggio… gnam gnam… squisiti… e domani un bel po' di tapis roulant non me lo leva nessuno ;P

E poi vi posto le foto che vi avevo detto degli acquisti fatti la settimana scorsa.
Prima di tutto le scarpe blu di Bata ultrascontate (perchè numero unico) e che vi ho detto che ho inaugurato sabato notte per andare in ristorante. Mi sento bene quando le uso (le ho usate anche stamattina per andare a lavoro) perchè erano secoli che non usavo scarpe col tacco per causa del mio ginocchio… ma stavolta mi sono detta che il ginocchio deve soffrire un po' (ed io con lui) perchè voglio mettermi delle scarpe carine e, soprattutto, voglio essere più alta.

 


E poi delle occasioni della Essence: erano a € 0,99 l'uno.
Smalto celestino con glitterini (choose me)

Matita occhi: da una parte rosa e, dall'altra, grigia (

E poi una maglia della Dinsey che Minnie in versione très chic 🙂

Le mie passioni #3 – siti internet

promo_dg

Una mia grande passione è costruire siti internet.
Questa predilezione risale al lontano 1998 quando a casa, finalmenta, avemmo il primo personal computer. Quasi subito installammo internet ma, all'epoca, non esisteva l'ADSL, anzi ancora c'era il problema che, quando si usava internet, la linea telefonica era occupata e si pagava al minuto. Io, che avevo scoperto il mondo dei siti internet, mi collegavo la notte del sabato (perchè la domenica era l'unico giorno in cui non dovevo svegliarmi presto per andare a scuola) e rimanevo ore ed ore ad osservare gli altri siti, a studiare e a costruire. Il mio primo sito nacque proprio alla fine del '98, si chiamava Paola&Chiara Irish Girls e, come si intuisce dal nome, era dedicato a Paola&Chiara. Negli anni migliorai la mia tecnica ma, non avendo mai studiato roba del genere ed essendo, la tecnologia, un campo che si aggiorna continuamente, senza sosta di giorno in giorno, non sono mai riuscita a stare al passo coi tempi e con tuti i nuovi linguaggi.

Negli anni ho avuto vari siti internet.

Al giorno d'oggi uno dei modi più semplici è usare i blog. Sto cercando di studiare e intuire bene tutti i linguaggi (almeno di splinder) per creare i template e i codici per personalizzare il blog.
E, soprattutto, sto cercando di familiarizzare con Photoshop e la grafica.
Bene, qualche mese fa vi aveveo annunciato che stavo creando un nuovo template per questo blog… Il problema è che la grafica l'ho creata nel vecchio pc e lì è rimasta… ma dovrei (spero!) riuscire a recuperare il file. Intanto in questi giorni l'ho creato per il mio sito dedicato ai miei tesori Glenn e Daniel… Il loro sito, a causa del casino successo con Tinypic, era un po' che non lo aggiornavo. Ma siccome sono due persone stupende e che mi sono sempre vicine pur se lontane fisicamente, mi sono detta che non devo mollare tutto a causa di Tinypic. Quindi mi sono messa a lavoro e ho creato il nuovo templae (grafica e codici: evviva, ce l'ho fatta!). Non è perfetto, anzi… Ma è la mia prima volta quindi… intanto D&G hanno apprezzato tantissimo e mi hanno scritto una email favolosa!!!!

E presto mi rimetterò all'opera per il template di questo blog e per quello di Love*Video*Music*Fun*

Le mie passioni #2 – scrivere & giornalismo

Come forse vi sarete accorti una delle mie passioni è scrivere. Chi mi conosce meglio o chi segue spesso il mio blog sa che, il mio sogno, è quello di diventare una giornalista di spettacolo. Intanto sto facendo la gavetta presso una rivista online "Andergraund Magazine".
Ed ecco il nuovo numero, online da stasera, dove troverete
tanta musica, cinema, tv, sport, ecc.

Vi segnalo i miei articoli di questo mese:


– News: Cantautori pronti a gareggiare? (bando per Premio Anacapri Bruno Lauzi – Canzone d'autore)

– News: Periodo no per la Aguilera

– El Boriqua è tornato: il nuovo album di Ricky Martin

– Io credo in Marthe Rossi… e voi? Intervista esclusiva a Martha Rossi

– La tua star dalla A alla Z 12° puntata: Max Pezzali

– Recensioni: album "Terraferma" di Max Pezzali, album "Musica Alma Sexo" di Ricky Martin, album "Musica Sarà" di Martha Rossi, videoclip "Il mio secondo tempo" di Max Pezzali, libro "Me" di Ricky Martin

– E non perdetevi  lo speciale Diario del Vittorio Veneto Film Festival. Racconti e interviste esclusive a Giorgio Pasotti, Ricky Tognazzi e Gennaro Viglione.

Serial Addicted 19° puntata: questo mese dedicata a Glee


Sfogliatelo GRATIS solo su http://www.andergraund.it

Aspetto i vostri pareri e commenti

 

xoxo

Michela

Le mie passioni #1 – i cerchietti

Ho deciso di parlare (quando ho tempo o, come in questo caso, quando sono ispirata) delle varie passioni che ho. Oggi vorrei parlarvi dei cerchietti per capelli. L'ispirazione mi è venuta qualche giorno fa, mentre vedevo un episodio di uno dei miei telefilm preferiti "The Mentalist".
A parte il fatto che lo adoro (!) nella puntata che ho visto intitolata "Un lancio rosso fuoco" (episodio 10, stagione 2) c'era Grace Van Pelt (interpretata dall'attrice Amanda Righetti) che indossava un cerchietto stupendo: grosso, blu, con degli swarovski su un lato. Ecco una screencap dall'episodio per capire meglio.

thementalist

Magari, quando avrò tempo, vi farò le foto dei miei… non ne ho tanti, a dire il vero ne ho proprio pochini… Ormai anche i cerchietti hanno assunto prezzi esorbitanti. Ultimamente ne ho visti di bellissimi di Camomilla, ma no comment sui prezzi.
 

E a voi piace? I cerchietti sono tra le vostre passioni?

ps: mi sa che questo post mi ha ispirato per un articolo per Love*Video*Music*Fun, il mio blog-giornale
 

Boyzone "Picture of you"

1 4 5 6